Il ‘fluo pastello’ di MSGM

 

Massimo Giorgetti, ‘guru‘ creativo di MSGM – uno dei brand emergenti degli ultimi anni che sta attualmente conoscendo, grazie all’estro del suo artefice, un vero e proprio boom – nella sua collezione primavera estate non poteva tralasciare una propria personalissima interpretazione del fluo: sceglie il giallo neon e lo declina in miniabiti dall’ orlo merlettato, bluse di pizzo, abitini caratterizzati da un ‘importante rouche alle spalle e maxidress che riprendono fantasie optical, motivo ricorrente nelle collezioni di Giorgetti. L’effetto è sofisticato, delicato: complice una sfumatura di fluo virata dal giallo pastello che lo rende quasi ‘lunare’, una tinta presa in prestito dallo spazio e coniugata in forme e stili prettamente contemporanei. E se, tra gli accessori, viene messa in evidenza su tutti una tracolla nella medesima tonalità yellow, i sandali neri, con spesso tacco a plateaux, vengono abbinati rigorosamente ai calzini, corti e in bianco filo di cotone. Uno dei leit motiv decisamente più frequenti della primavera estate che ha sfilato in passerella. Romantico, raffinato, insolito, il giallo fluo di MSGM non può che essere promosso a pieni voti.

Buona domenica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *