Guess: 30 sexy years!

 

GUESS, l ‘iconico brand americano fondato dai fratelli Paul e Maurice Marciano, festeggia 30 anni di successi ininterrotti e lo fa alla grande: una speciale campagna pubblicitaria creata per l’occasione da Ellen Von Unwerth con la mitica Claudia Schiffer come protagonista è il regalo di compleanno sicuramente da noi più atteso! Un piccolo capolavoro artistico firmato dalla prestigiosa fotografa tedesca che nel 1989 raggiunse la notorietà proprio grazie agli scatti per GUESS in cui immortalava una Schiffer sensualissima e vagamente bardottiana, che nella sua versione 2012 si propone ricco di chicche davvero straordinarie, come una capsule collection pensata appositamente per il trentennale e valorizzata, in un mood intrigante e maliziosamente sexy, dalla stessa Schiffer – 23 anni dopo, più smagliante che mai. La location è una suggestiva Sorrento densa di italiche bellezze paesaggistiche, oltre che di evocazioni cinematografiche legate agli anni ’50 e a nomi come quello della mitica Sophia Loren. I capi creati per l’occasione includono, concentrandolo,  il più puro stile GUESS: hot pants, bustier, camicette da legare in vita e sexy jumpsuit, l’armamentario perfetto per una moderna pin up che nella splendida cornice della costiera amalfitana ritrova quella joie de vivre tipica di epoche spensierate e lontane, rivisitandola con rinnovato entusiasmo. Lo spot in onore dei 30 anni del brand, poi, è eccezionale nel suo ritmo serrato, nella breve storia narrata in poche ma significative sequenze ricche di glamour e di continue citazioni della cinematografia cult anni ’50: riferimenti a La dolce vita e a Piace a troppi si colgono in pregnanti dettagli che definiscono una protagonista chic e raffinata ma estremamente disinvolta, ribelle, briosa e amante della vita. Una donna capace di  sbarazzarsi dell’ enorme mazzo di fiori di un corteggiatore non gradito e di lasciare la sua lussuosa stanza d’hotel in piena notte per scatenarsi in un esotico mambo nella prima taverna incontrata, sfrecciando subito dopo, in una decappottabile d’epoca e a tutta velocità, in direzione dell’ alba,

Nient’altro da aggiungere, dunque, se non un plauso a GUESS, a Ellen Von Unwerth e a Claudia Schiffer per aver ricreato atmosfere e suggestioni dal mood potentemente evocativo, riconfermando la consueta classe e un talentuosissimo stile. Buon compleanno, GUESS!


 

Buon giovedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *