Una “garota de Ipanema” a tutto fluo: il beachwear di Salinas

 

Si avvicina l’ ultimo weekend di Agosto, ma l’Estate è tutt’altro che agli sgoccioli: con Polifemo in arrivo, sole e caldo torrido saranno una realtà tangibile. Una nuova incursione nel beachwear, quindi, non risulta fuori luogo. Stavolta ci immergiamo nel mondo in technicolor ed effervescente di Salinas, che per la spiaggia propone look ricchi di suggestioni rainbow.  Ricordate “Garota de Ipanema”, la canzone cult composta da Vinicius de Moraes e Jobim? Bene: è proprio a Ipanema che Salinas è stato fondato, nel 1982, da Tunico e Jacqueline De Biase. E non poteva esistere luogo più appropriato del celebre quartiere di Rio a dargli i natali: in pochi anni, il suo stile coloratissimo e femminile ha posizionato il brand al top del beachwear “made in Brasil”. Oggi, entrato a far parte di Inbrands Group e riconosciuto a livello internazionale, Salinas ha mantenuto il mood spigliato degli esordi, che la collezione Estate 2017 riflette in un vortice di nuance vibranti e pattern stripes dal potente impatto visivo. Il risultato è una sorta di “psichedelia” contemporanea che gioca con le geometrie e i toni fluo, costumi a pezzo intero stilosi come body e bikini “coprenti”, ma esplosivi. Denominatore comune – come già detto – è il colore, che non risparmia neppure gli accessori e i complementi dello swimwear: dal giaccone ai crop top in organza da annodare sotto il seno, dai calzini ai maxi orecchini tribali, dalla cloche agli occhiali da sole è tutto un tripudio di rosa, giallo, arancio e turchese rigorosamente al neon.  Perchè la nuova “garota de Ipanema” è grintosa, audace e, soprattutto,  ama sottolineare il suo fascino con l’ evidenziatore.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *