Le jour se lève di Louis Vuitton: una fragranza che cattura la magia dell’ alba

 

Il cielo è di un biancore onirico, quasi irreale. L’ atmosfera sospesa, intrisa di silenzio.  Filamenti di nubi rosa annunceranno presto il sorgere del sole: è l’ alba, fase del giorno che – parafrasando Victor Hugo – “si compone d’un residuo di sogno e d’un principio di pensiero”. A questi istanti magici e altamente suggestivi Louis Vuitton dedica una fragranza, Le jour se lève, l’ ottava della collezione dedicata al viaggio ideata dal Maître Parfumeur Jacques Cavallier Belletrud. Il suo jus floreal-fruttato irradia luminosità, cattura magicamente l’ attimo che precede la partenza e si diffonde, fresco, come miriadi di gocce di rugiada: non è un caso che sia il frizzante mandarino il suo ingrediente chiave. Il profumo esordisce con note agrumate che mixano il bergamotto, il mandarino, l’ arancia e il pompelmo al ribes nero. Il suo cuore è un bouquet di peonia, rosa, mughetto, magnolia, osmanto e gelsomino sambac, mentre il fondo combina vaniglia e muschio bianco esaltati dall’ Iso E Super. La scia olfattiva che ne risulta è al contempo radiosa e delicata, un invito a cogliere l’ incanto dell’ aurora prima di inoltrarsi verso orizzonti inesplorati. E’ un tributo all’ “inizio”, che sia di una giornata o di una sempre nuova, entusiasmante avventura.

Le jour se lève sarà disponibile in store a partire dal 15 Marzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *