Ritratto in interni ad alto tasso di glamour: la campagna pubblicitaria PE 2018 di Christopher Kane

Ritratto di donna in un interno: un ritratto ad alto tasso di fascino, suggestività e sofisticata malizia. La campagna pubblicitaria Primavera/Estate 2018 di Christopher Kane prende vita da questo spunto e lo racconta grazie agli scatti di Alasdair McLellan e a Kiki Willems, top olandese che incarna mirabilmente il mood a cui la adv si ispira. E’ proprio il fil rouge ispirativo a ricondurci a Streatham, nella Londra suburbana, lì dove abitava la musa della collezione Cynthia Payne. In un ambiente domestico  terso, pervaso di tracce rétro e vagamente kitsch, aleggia l’ allure di una donna che sembra rifletterne l’ impronta: è elegante ma non priva di una vena eccentrica, insolente e misteriosa, sensuale e audace, eppure in lei risalta un candore di base. Questa donna netta nel profondo, incontaminata malgrado la forte carica irriverente è, per Christopher Kane, un’ ossessione. McLellan la immortala nelle stanze che si avvicendano, scenari chiusi che custodiscono il suo spirito e delineano il suo paesaggio morale. Kiki Wellens è straordinaria nell’ interpretarne il glamour e conquista l’ obiettivo che la indaga, scatto dopo scatto,  come nei fotogrammi di un film. A completare il ritratto sono gli abiti, perfettamente fusi con l’ habitat casalingo della protagonista: accenti rétro, vestaglie anni ’40, centrini merlettati, oggetti per la casa che si fanno fetiche, nuance ispirate ai flaconi della candeggina, lingerie, raso e pizzi si amalgamano e traducono indizi di ordinaria quotidianità in puro stile.

 

CREDITS

Photography: Alasdair McLellan

Model: Kiki Willems

Art Direction: Jo-Ann Furniss

Hair: Anthony Turner

Make up: Lynsey Alexander

Set Design: Poppy Bartlett

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *