Un fatato Martedì Grasso

PAM HOGG

Abiti incredibili, a metà tra la realtà e il sogno. Vaporosi virtuosismi in tulle, copricapo simili a parrucche del ‘700, Pierrot del Terzo Millennio, mise che sembrano uscite da un cartoon, divagazioni in stile fiabesco oppure circense: a Carnevale, è risaputo, ogni look fatato vale.

 

MOSCHINO

 

ANDREAS KRONTHALER FOR VIVIENNE WESTWOOD

 

MARC JACOBS

 

VIVETTA

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *