Calzante come un guanto

Emporio Armani

 

Un unico leit motiv, per i guanti più nuovi dell’ autunno inverno attuali: la lunghezza. Quest’ anno i guanti – nella loro quasi-totalità – si portano alti, dall’ avambraccio in su; ancor meglio se oltrepassano il gomito, declinandosi in quella Opera Lenght’ così in voga durante l’epoca vittoriana. Materiali e colori lasciano ugualmente poca scelta: predominano pelle e nero, evocando fascinose dark lady d’antan. Ma troviamo anche il velluto, tessuto al top di questa stagione: un velluto coniugato, nella sua versione più à la page, in un’ innovativa versione bicolore che lo unisce alla pelle e a colori accesi e femminili come il rosa (vedi Emporio Armani). La parola d’ordine generale rimane comunque e sempre ‘lunghezza’, che viene estrosamente giostrata arrotolandosi strategicamente lungo la manica lunga o portata, ben ‘stesa’ e aderente al braccio, con la manica corta. Mai come quest’ anno, infatti, i guanti hanno ricoperto una cosi alta funzione di vestibilità, fungendo da maniche vere e proprie, ad esempio, se abbinati ad abitini che lasciano le braccia prevalentemente scoperte. Anche il guanto ‘alla moschettiera’ conosce un suo grande ritorno, unendo alla praticità una spiccata valenza ornamentale. Il guanto 2012/2013, insomma, si erge a protagonista assoluto tra gli accessori e dona un imprescindibile valore aggiunto ad ogni outfit, nessuno escluso: basilare must have della stagione fredda attuale, è già pronto a rientrare, senza esitazione, nella personale wish list di ognuna di noi.

Buon martedì.

 

Emporio Armani

Bottega Veneta

Dsquared2

H&M

Moschino

John Galliano

Raffaella Curiel

Roberto Cavalli

Chanel

Ferrè

Massimo Rebecchi

Ermanno Scervino

Gucci

KristinaTi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *