Gucci: un inverno all’ insegna del ‘noir’

 

Adoro estrapolare dalle collezioni un leit-motiv, un dettaglio, un riferimento che catturano la mia attenzione…Nel caso di Gucci, che per l’ autunno/inverno 2012/13 ha presentato una donna a metà tra una dark lady e una ‘donna vampiro’ ammaliante e seducente, evidenzierei l’uso del total black come filo conduttore di una collezione all’ insegna di un mood drammatico, di atmosfere noir . Pochi, i rimanenti colori; e quasi tutti nella loro nuance più ‘greve’, profonda: verde bosco, burgundy, blu, azzurro senza ulteriori eccezioni. Il nero è l’ atout principale di  outfit che sembrano usciti da altri tempi e caratterizzati da un’ altissima vestibilità, dalla ricercatezza, da uno spirito vagamente anni ’40 negli abiti avvitati che coprono il ginocchio e negli evening dress, in tulle e ricami di paillettes,  che potrebbero essere stati indossati da una Veronica Lake all’apice del suo splendore. Al tempo stesso, pantaloni alla cavallerizza, bluse di stampo ‘medievale’ con ampie maniche a sbuffo, cappe e mantelle evocano un’allure misteriosa, enigmatica, decisamente ‘notturna’. La donna di Frida Giannini ha il potere di esprimere la sua alta carica di seduzione sia quando è abbondantemente abbigliata, che indossando abiti che sottolineano il corpo in un’ alternanza di tessuti e trasparenze. Grande cura viene data ai materiali, su cui trionfa il velluto: luminoso, riesce a non appesantire mai il nero e a renderlo quasi ‘cangiante’, avvolgente, sempre molto sensuale. Organza, tessuti damascati, bordi e colli di pelliccia affiancati al cuoio delle mantelle, dei pantaloni e degli accessori definiscono un mood estremamente sofisticato e risaltano l’ eleganza di una collezione che richiama, scenograficamente, ad ambientazioni gotiche contemporanee, delineando una figura femminile apparentemente contestualizzata in una delle saghe dei vampiri così marcatamente in voga. Il nero, accentuando mirabilmente il carattere degli outfit,  acquista in versatilità e riafferma, in un’inedita versione, il suo ruolo di colore leader.

Felice weekend.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *