Tangerin (autumn) dream

Versace

 

Dov’era finito, il tangerine? L’avevamo lasciato nel guardaroba estivo durante il cambio stagione, accantonato tra abiti scollati dai tessuti leggeri che sembrano rimandare i bagliori vivaci di un tramonto sul mare. Lo avevamo riposto, noncuranti, nel beauty case della scorsa estate, dimenticato tra i lipstick che riflettono i toni luminosi del sole a mezzogiorno. Pensavamo che non ci avrebbe accompagnato durante la fredda traversata a cavallo della nuova stagione e, invece, eccolo di nuovo qui più pimpante ed energetico che mai: in fondo, non è forse anche il colore delle foglie che cadono, volteggiando, dai rami? O il colore delle zucche, adibite per Halloween a magiche e inquietanti lanterne? Una serie di designer lo ha riproposto alla grande, dedicandogli notevole spazio nel panorama delle collezioni autunno inverno attuali. Il tangerine, dunque, consolida pienamente la sua fama elevandosi a tinta passepartout di tutta la stagione fredda: la dimostrazione lampante che a volte, anche i flirt estivi durano nel tempo e non necessariamente vengono relegati alla meteora di una sola stagione. Eccone, dunque, alcune interpretazioni che ravviveranno le prossime, plumbee giornate autunnali:

 

 

Proenza Schouler

Aider Hackermann

Agatha Ruiz de la Prada

Louis Vuitton

Felder Felder

Hermès

Roger Vivier

Silvian Heach

Prada

Armani

Marni

Jean-Paul Gaultier

Iceberg

Stephen Venezia

Versace

Vivienne Westwood

Mulberry

Halloween tangerine drink

Pucci

Prada

Vera Wang

Giorgio Armani

 

Buon venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *