Cara Delevingne per DSquared2

 

Cara Delevingne, sorella minore della hyper-fashion socialite e modella Poppy, è a un passo dall’ incoronazione a nuova icona di stile che, da questo fine anno in poi, brillerà su tutto il 2013 e oltre. Inglese, nata a Londra, appena ventenne, Cara è nipote di Sir Jocelyn Stevens, ‘pezzo grosso’ della English Heritage, e ha respirato sin da bambina l’aria esclusiva e upper class di Belgravia diplomandosi alla Bedales School. Una carriera da modella iniziata alla grande, è stata recentemente decretata da VOGUE UK “Volto” dell’ autunno inverno 2012/13 dopo aver imposto la sua figura longilinea, i lunghi capelli biondi, il viso particolare e deciso e lo sguardo azzurro incorniciato da due folte e ben delineate sopracciglia -che la fanno vagamente somigliare a Margaux Hemingway – sulle passerelle di altisonanti brand quali Jason Wu, Oscar de la Renta, Burberry, Dolce & Gabbana, Stella Mac Cartney, Fendi e Chanel. Non una sorpresa, d’altronde, se si pensa che Cara, giovanissima, ha già all’attivo campagne pubblicitarie iconiche e di prestigio come quelle lanciate da Burberry, Chanel, Blumarine, Dominic Jones. Zara e H&M.  Oggi, il suo ruolo di protagonista assoluta del videoclip “Ultimate scream”, con cui Dan e Dean Caten presentano la collezione Resort 2013 DSquared2, la pone al centro dell’ attenzione internazionale rivelandola non solo una modella al top, ma un’ ottima interprete, versatile ed espressiva. Per la regia di Senio Zapruder e con un soundtrack rock-chic firmato Miami Scream Remix e Stefano Riva, il video inizia con la misteriosa telefonata di uno sconosciuto e termina con un finale rigorosamente a sorpresa, intramezzato da un montaggio incalzante che mostra, in frenetiche ma incisive sequenze, outfit e look della collezione alternando glamour, colore e un mood molto anni ’90:  un’ eleganza a metà tra lo stile tipico del periodo e la ‘Biker Couture’. Chiodo in pelle, berretti di ispirazione ‘Il Selvaggio’, catene dorate, bijoux importanti e grandi pendenti ‘marina style‘, flashy colours per i tailleur, smoking portati di giorno e scenografici long dress in taffetas per la sera, sandali con listini torchon e una profusione di accessori in puro stile Caten, la Resort Collection si presenta in tutto il suo vivace ed estroso splendore. La disinvoltura e la grinta di Cara fanno tutto il resto, conferendo al video un mix glamour e sbarazzino di immensa classe.

Felice weekend.

 

3 risposte a “Cara Delevingne per DSquared2”

  1. Articolo fantastico. Peccato che il nome del regista è completamente sbagliato.
    Cordialmente,

    Giuseppe Damato
    Assistent PR di Senio Zapruder

    1. Dev’ essersi senz’altro trattato di un errore di battitura…Provvedo subito a correggere! La ringrazio per la precisazione, augurandole di trascorrere un buon weekend.
      Cordiali saluti,
      Silvia Ragni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *