Alessandra Facchinetti nuovo Direttore creativo delle collezioni donna Tod’s

 

E’ una notizia fresca fresca diffusasi proprio ieri, quel 20 febbraio che ha coinciso, per Milano, con l’ importante save the date che segna l’ inizio della Fashion Week: Alessandra Facchinetti è stata nominata nuovo Direttore Creativo delle collezioni femminili  Tod’s. Alessandra, nata a Bergamo nel 1972, ha studiato arte, architettura e scultura prima di assecondare la sua passione per la moda diplomandosi all’ Istituto Marangoni di Milano. La sua carriera inizia nel 1994 e comprende esperienze presso i più prestigiosi fashion brand: Miu Miu, Gucci, Moncler – per cui lancia Gamme Rouge – e Valentino. Ma nel 2011, pone le basi per un suo esclusivo progetto personale nato in ‘tandem’ con Pinko: nasce Uniqueness, rivoluzionario rispetto alle modalità di presentazione di collezioni no season disponibili on line nel ‘qui ed ora’, senza attese nè anticipazioni. Dopo aver annunciato l’ interruzione della collaborazione con Pinko e l’ abbandono di Uniqueness, per Alessandra Facchinetti si  preannuncia un nuovo, entusiasmante inizio. Il suo incarico di Direttore Creativo presso il celebre brand marchigiano prende il via all’ insegna dei buoni auspici espressi da Diego Della Valle, presidente del Gruppo Tod’s, che ha così commentato l’ ingresso della Facchinetti in azienda: “Alessandra è una donna di grande talento e la sua passione per i dettagli e per la ricerca di materiali e lavorazioni permettono sofisticati passaggi di lusso artigianale e la rendono perfetta per il nostro marchio, da sempre attentissimo alla qualità e al Made in Italy.”Da parte sua, la giovane designer si è dichiarata “Onorata di assumere un incarico così importante per un marchio che – con massima qualità e raffinatezza – contribuisce a tenere alto il prestigio del Made in Italy nel mondo. “

Buon giovedì.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *