Con Daisy Sunshine di Marc Jacobs è già Primavera

Appena 15 giorni all’ inizio della Primavera e le giornate, ogni mattina, ci danno il buongiorno ancora fredde, ma assolate. Un sole che, insieme al buio serale sempre più posticipato, ci avvolge in un preludio di Primavera niente male! In questo contesto, non poteva non attrarmi un profumo che celebra la bella stagione e i prati fioriti di marzo sin dal nome. Daisy Sunshine, eau de toilette firmata Marc Jacobs, unisce in un magnifico, simbolico binomio tutto quel che caratterizza maggiormente i tepori primaverili: margherite e raggi di sole. La fragranza, una riedizione rivista e corretta del profumo creato nel 2007 da Harry Fremonet, è un mélange fruttato e floreale che esprime divinamente tutta l’essenza della bella stagione: si apre con aromi di mandarino, ribes rosso e guava per poi passare a note di cuore costituite da mughetto, violetta, lychee e ad un fondo muschiato e di legni biondi. Un profumo fresco ma non troppo, che il flacone rende splendidamente primaverile grazie alle enormi margherite in plastica che, in vividi colori, sovrastano il tappo. D’altronde, Marc Jacobs ci ha deliziato ormai da tempo delle strutture quasi ‘da design‘ dei flaconi dei suoi profumi e neppure stavolta ci concede un’ eccezione. Daisy Sunshine è un inno alla primavera, alla gioia, alla vita campestre: un tripudio di fiori , frutti e di colori che, fin dal contenitore, comunica vivace spensieratezza. La fragranza ideale per una primavera tutta da anticipare: non mi dite che, dopo il post di oggi, aspetterete ancora il 21 marzo!

Buon martedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *