Harajuko Lovers: Gwen Stefani moltiplica per cinque il suo nuovo profumo

 

Dal fenomeno delle Harajuku Girls, ragazze del quartiere di Harajuko – a Tokyo – che esibiscono uno stile particolare mixando capi dell’ abbigliamento tradizionale jap a pezzi,di volta in volta, stravaganti o punk, era già nata una catena di accessori. Oggi Gwen Stefani, che frequentemente le ha volute con sè nei suoi video e sul palco, ad accompagnarla, ha deciso di andare oltre dedicando loro un profumo. O meglio, non un profumo bensì quattro (più quello dedicato a lei stessa), quante sono le ragazze che condividono le sue performance live. Le fragranze, unite dal fil rouge del nome Harajuko Lovers, sono racchiuse in un originale packaging che riproduce, sul tappo, cinque bamboline: le quattro ballerine e la pop singer che le ospita sul palco. Naturalmente, ogni fragranza è completamente a sè stante e diversa dalle altre, esprimendo al meglio il mood e la personalità della sua corrispettiva ‘in carne ed ossa’. Abbiamo dunque:

G. (secondo voi, chi rappresenta?), caratterizzata da note di mandarino e cocco amalgamate con essenza di mela, magnesia, fresia, semi di cotone e sandalo, creata da Steve DeMercado.

Love, un effluvio floreale, ma sensuale, a base di note di vaniglia, pesca, peonia, ylang ylang, gelsomino, bergamotto e muschio, realizzata da Yves Cassar e Pascal Gaurin.

Lil Angel, ideata da Christophe Raynaud, una fragranza fruttata composta da un cuore di ananas, lampone e mirtilli amalgamati a note di rosa e ambra.

Music, un compendio delle ultime due fragranze in cui prevalgono le note floreali e una grande freschezza, pensata da Honorine Blanc.

Baby, forse l’essenza più intensa: la rosa bianca, la fresia, i fiori d’arancio uniti al bergamotto, al tiarè, al gelsomino e ancora al muschio bianco, alla vaniglia e alla violetta danno vita ad un bouquet inebriante. Il suo creatore? Harry Fremont.

Harajuko Lovers verrà distribuito in profumeria intorno al prossimo settembre, e sarà disponibile in tre versioni: da 10, 30 ml o come profumo solido. Si tratta, insomma, di profumi in formato mini che possono ‘seguirci’ in borsetta con la massima facilità. A voi scegliere la versione, ed il formato, che più si adattano alla vostra personalità. Le cinque fragranze rappresentano un must assoluto per tutti i fan di Gwen Stefani, ma non solo: non resta che attendere pochi mesi per poterle avere,pazientate!

Buona domenica.

 

 

 

2 risposte a “Harajuko Lovers: Gwen Stefani moltiplica per cinque il suo nuovo profumo”

    1. Da settembre in profumeria, per il momento credo che tu possa provare on line in qualche sito di competenza, preferibilmente negli USA. Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *