L’accessorio che ci piace

 

 

La collezione Miu Miu Resort 2013 è seducentemente preziosa: intrisa di glamour anni ’50, non  si risparmia in eleganza e ricercatezza proponendo abiti di stampo orientale che rimandano alla tradizione del qipao e del kimono, outfit con lungo spacco laterale, twin set aderenti e un cospicuo numero di accessori che, tra bijoux smaltati o collane a catena a triplo giro, rende la collezione ancora più ‘ricca’ e sofisticatamente opulenta. Risaltano, soprattutto, enormi fiocchi in raso, che nella campagna pubblicitaria – firmata Steven Meisel – vengono sfoggiati sul capo da ogni modella, in tonalità ton sur ton con l’outfit che indossa. Originali e molto femminili, i fiocchi vengono solitamente abbinati ad un cerchietto-gioiello, in pietre e cristalli, che aggiunge un tocco glam in più ed è parte di una parure che include orecchini, collane e bracciali.  E proprio il cerchietto, è l’accessorio di questa settimana: con un Grande Gatsby che ha rinnovato il gusto dello sfarzo e dei gioielli raffinati – ma che si fanno notare – il cerchietto Miu Miu aggiunge un’aria principesca alle nostre acconciature e ‘veste’ il capo come se fosse una collana preziosa. Abbinarlo al fiocco aggiunge quel quid in più che fa la differenza e definisce le coordinate di stile di una moderna pin up orientata a uno chic che si amalgama all’estro, potenziando la classe anzichè l’allure sbarazzina. Il cerchietto  è disponibile in vari colori,  in perfetta sintonia con la palette cromatica dell’ intera collezione:

 

 

rosa, azzurro, un giallo ‘smorzato’ e un verde brillante sono solo alcune delle tonalità in cui è possibile acquistarlo. I cristalli, alternati alle pietre in motivi che sembrano delineare il bottone e la corolla di un fiore, donano luminosità e riflessi particolari che il connubio con i colori pastello lega ancor più ad un gusto contemporaneo, racchiudendo in un unico accessorio un alto tasso di charme. In fondo, basta così poco per essere eleganti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *