Tendenze: una treccia per tutte le stagioni

 

Una tendenza hair-make up lanciata in passerella durante i défilè delle collezioni Autunno/Inverno 2013/14, ma più che mai attuale: riflettori puntati sul fashion show di Valentino per annotare, e  anticipare, i nuovi must del trucco e dell’ hair-styleMaria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli hanno presentato una collezione invernale definita all’ unanimità ‘romantica’ e ‘poetica’ dalla stampa, che ne ha sottolineato i richiami ad un quadro di Johannes Vermeer. Molto d’ impatto nella sua essenza classicamente rétro si è rivelato,  come parte integrante della collezione stessa, il look esibito dalle modelle in passerella: capelli lunghi e lisci, pettinati con la riga in mezzo ed acconciati in una treccia laterale che ricade sulla spalla. Unico accessorio, una fascia nera a mò di cerchietto per capelli.  Con il volto sapientemente truccato grazie a fondotinta e correttore, l’ incarnato di porcellana delle indosstrici non si è avvalso di ulteriore make up: nessun mascara, nessun blush, nessun rossetto è comparso a ravvivare il loro pallore. Un rischio che avrebbe potuto equivalere ad effetto ‘slavato’,  magicamente vanificato lasciando il posto alla profonda sofisticatezza delle unghie smaltate di scarlatto, a contrasto. Un espediente stilistico che dona il massimo risalto alla palette cromatica costituita dal rosso, dal cobalto, dal nero, dal bianco, dal grigio perla caratterizzante l’ intera collezione. Sorprendono, le trecce: compatte, lineari, ordinatissime e quasi ‘collegiali’, nella loro sobria compostezza. Evitano decisamente un certo trend che le vuole elaborate, cotonate, scompigliate ad arte optando per la classicità, la linearità, una classe quasi d’altri tempi eppure incredibilmente moderna. La treccia laterale può essere felicemente adottata in questo caldissimo periodo dell’ anno, sia per chi ha lunghi capelli da raccogliere che per tutte coloro che utilizzano le extension e i toupet. La fascia nera sul capo, in raso o in velluto, non va naturalmente trascurata: rappresenta un importante valore aggiunto dell’  hairstyle nel suo insieme. Siete pronte a lasciarvi ispirare dal look Valentino?

Buona domenica.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *