Geometrie in technicolor e stile rétro per il beachwear Missoni

 

L’ estate, nonostante sporadici  temporali di forte intensità ma di scarsa durata, si è ormai inesorabilmente insediata: i weekend al mare si moltiplicano e l’esercito dei vacanzieri inizia, sempre più numeroso, a mettersi in moto. Urge, dunque, la scelta di un adeguato look da spiaggia!  Sono moltissime e varie le proposte di beachwear lanciate dai designer, ma tra le molteplici collezioni quella di Missoni spicca sicuramente per coordinate di stile che evidenziano un mix di originalità, modelli vagamente rétro e dettami relativi alle stampe e ai colori più tipici del brand. Non poteva naturalmente mancare la classica fantasia a zigzag, che invade la palette cromatica di nuance arcobaleno a cui si affiancano colori pastello come il rosa e il verde menta, ma anche gradazioni strong tra cui spiccano il fucsia e un verde declinato in diverse sfumature. Ispirandosi a un gusto di stampo anni ’60, il beachwear Missoni alterna bikini con reggiseno dalla coppa a triangolo e mutandina semialta a costumi interi dalla profonda scollatura ‘alla Marilyn‘, oppure a cuore, e li accosta a tunichette a portafoglio, top, canottierine ma anche a pantaloni, tute e maxidress da spiaggia in cui i motivi geometrici delle stampe, abbinati ai colori vividi e ricercatamente selezionati, donano un look stiloso e ad alto tasso di glamour. I modelli, essenziali ma accuratissimi nei dettagli, sono fortemente caratterizzati dall’ allure rétro e dagli effetti cromatici che pervadono tutta la collezione; accessoriati di sandali flat e di berretti con visiera che riprendono lo zigzagato del brand Missoni, presentano frequentemente preziosi motivi snake in lurex che si accordano alle coloratissime nuance in gradazione, evidenziando ulteriormente la raffinatezza di una collezione di alto profilo stilistico e qualitativo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *