Edie Sedgwick: lo stile di una icona

 

Il suo stile inconfondibile a distanza di mezzo secolo viene ancora idolatrato, imitato, preso a modello, replicato. E’ considerata una delle massime icone contemporanee e su di lei sono stati scritti libri, girati film, in un tentativo di carpirne l’essenza che forse, tutto sommato, complessa e cangiante nella sua fragilità com’era, quasi nessuno ha colto. Edie Sedgwick, la più nota musa di Andy Warhol, ha recentemente ispirato anche la collezione Primavera/Estate 2013 firmata Marc Jacobs: un tripudio di t-shirt convertite in minidress e geometrie optical di matrice prettamente Sixties. A 70 anni dalla sua nascita (era nata il 20 aprile 1943), la superstar di Warhol che brillò troppo brevemente – conquistandosi, per contro, l’ immortalità grazie a un carisma e ad uno stile innati – rimane un’icona più che mai viva nell’ immaginario collettivo: ripercorriamo insieme gli elementi maggiormente significativi del suo leggendario look.

 

In t-shirt a righe, un suo basic.

L’ inconfondibile make up che abbondava in ombretto e ciglia finte, incorniciato da sopracciglia nature.

Con Andy Warhol, in top e pantaloni lamè.

In body nero e parigine con applicazioni floreali.

Edie versione Swinging Sixties, in cappello a tesa larga e boa di struzzo.

Con foulard sui capelli e tailleur bon ton.

Body e grandi orecchini: una sua ‘divisa’ inconfondibile.

Con Andy in total black e boa di struzzo.

Le calzamaglie: il ‘segno particolare’ più inconfondibile del suo look.

Un ritratto ‘psichedelico’ tipicamente Swinging Sixties.

In pelliccia leopardata.

In long, white dress dalle maniche tutte da ‘giostrare’.

Mora (il suo colore naturale di capelli) e con choker sadomaso.

In reggiseno di pizzo e gli immancabili maxiorecchini.

Shooting con la Factory: in calzamaglia, stivaloni e capelli cotonati.

In top e minigonna.

Elegante e vagamente rétro.

 

 

 

 

 

2 risposte a “Edie Sedgwick: lo stile di una icona”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *