L’accessorio che ci piace

 

 

Il plexiglass: un must, tra i materiali dell’estate 2013. Insieme al vinile e al Pvc lo ritroviamo, grande protagonista, a dar forma agli accessori della bella stagione. Scarpe, clutch, borse, gioielli, si avvalgono attualmente di un look sintetico che si manifesta totalmente o ‘a sprazzi’, ma che richiede un unico requisito fondamentale: quello della trasparenza. La plastica trasparente, infatti,  predomina modellando calzature dal sofisticato effetto-cristallo, bijoux di un’ essenzialismo avanguardista, borse e clutch che “non hanno niente da nascondere”. Vagamente di richiamo agli anni ’80 della plastic age, il Pvc forgia parzialmente anche questo splendido sandalo di Christian Louboutin, che al materiale già citato unisce altri due pezzi forti tra i trend attuali: il fluo e il metallizzato. Costituito da un plateau e da un tacco vertiginosi color fucsia al neon, il sandalo trattiene le dita del piede grazie a una fascetta metal rosa ciclamino e ne cinge delicatamente il collo, sfiorando appena la caviglia,  con una spessa applicazione in plexiglass nei toni del giallo pastello. La parte che va a ricoprire il tallone è in pelle bianca e morbida, giocando per contrasto sulla versatilità di materiali. Louboutin, nella creazione di questo modello, non poteva rivelarsi più lungimirante: il sandalo è un vero e proprio capolavoro di tendenza e di esclusività, aderente a un’estetica del bello che unisce moda e stile con estro geniale, ed esibisce dettagli così spiccatamente anni ’80 che avremmo potuto  vederlo ai piedi di Rock Ladies e icone  del calibro di Dale Bozzio dei Missing Persons o Debbie Harry dei Blondie. Lo eleggiamo ‘accessorio che ci piace’ di questa settimana perchè è di tendenza, colorato, femminile, sensuale e soprattutto, per l’ appunto, molto rock. Il che non guasta, in un’estate anestetizzata dalla recessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *