E’ leopard print l’ animalier dell’ inverno

Dsquared2

Piace perchè è d’impatto, scenografico, glam e, last but not least, iconico: negli anni ’60 e ’70 era la stampa animalier preferita da modelle e rockstar , un atout che gli ha fatto  guadagnare una allure vagamente bohemien. Il leopardato, o leopard print, torna alla carica proponendosi come assoluto must have della stagione fredda. Oltre che da un incalcolabile numero di designer, inoltre, è stato massicciamente rilanciato – anche stavolta – da vere e proprie icone del fashion e dello show business: e come negli Swinging Sixties fu Edie Sedgwick a renderlo un cult, oggi Kate Moss fa strage di fan e di proseliti con il  cappotto leopard print indossato su un look total black. L’ inverno 2013/2014, insomma, si prepara a ruggire e a coinvolgerci nel nuovo animalier con la carica di…un leopardo.

 

Ermanno Scervino

MSGM

Moschino Cheap and Chic

Kate Moss in leopard print

Luisa Spagnoli

Jean-Paul Gaultier

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *