L’ accessorio che ci piace

 

Dsquared2 meriterebbe, da quanto la sua linea accessori si presenta puntualmente ricca e sfiziosamente estrosa, una doppia sfilata: una per gli outfit, l’altra per i loro preziosi complementi. Anche in occasione della collezione Autunno/Inverno 2013/14, infatti, Dan e Dean Caten non si sono smentiti: a regnare sugli accessori della stagione fredda, i cappelli. Baschetti anche in versione animalier, berretti in raso con visiera ma, soprattutto, una spiritosa versione della bombetta maschile in panno rigido, dall’ altezza considerevole e bordata di nero, con un nastro in raso dello stesso colore a cingere la circonferenza del cappello. Dato il tema centrale della collezione, che si ispira ad uno stile  tipicamente Marlene Dietrich rivisitato al  XXI secolo, la bombetta ha un suo ruolo ben specifico e calzante: ironica e autoironica, si declina nelle nuance più svariate – turchese, ottanio, rosso, beige, ruggine, celeste, rosa pastello, fucsia, nero e molte altre – e diviene il complemento per eccellenza sia dei tailleur di taglio maschile di Dietrichiana memoria come dei più eleganti e ricercati abiti da sera. Ma non solo: la bombetta Dsquared2 si introduce nella quotidianità più spiccola abbinandosi ai completi di gonna e spolverino, alla giacca tre quarti in doppiopetto con la stessa naturalezza con cui dona un valore aggiunto ad outfit che includono pencil skirt in raso e stola di pelliccia. L’altezza del cappello, la forma arrotondata ma ‘svettante’, quasi da Borsalino bizzarremente trasfigurato, le tonalità vivaci sono i suoi punti di forza. Elegante e stravagante al tempo stesso, si propone in più ruoli vincendo in grinta, originalità, giocosità. Sdrammatizza ogni completo maschile donandogli un pizzico di sfiziosità ed una buona dose di glamour. Affiancato ai bijoux di pietre colorate presenti nella collezione, conferisce una allure dandy che lo rende un vero e proprio basic dell’ eclettismo. I suoi colori colpiscono lo sguardo a prima vista, tramutandolo quasi nel protagonista assoluto di una intera mise. Come non eleggere, dunque, la bombetta Dsquared2 accessorio al top di questa settimana?

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *