L’ accessorio che ci piace

 

Lusso e opulenza declinati in superba preziosità, in tutta la ricercatezza conferita da una lavorazione artgianale certosina, accuratissima, geniale: la collezione Autunno/Inverno 2013/2014 di Dolce & Gabbana è un capolavoro che unisce stile, arte, storia e moda in un sublime connubio. Ispirata ai mosaici del Duomo di Monreale (in provinca di Palermo) ne riprende colori e motivi in una profusione di oro, rosso, bianco e nero sofisticatamente distribuiti in outfit nei più pregiati tessuti, tra i quali spiccano il pizzo, il broccato e l’organza di seta. Gli accessori costituiscono un ulteriore indizio della magnificenza di questa collezione: orecchini chandelier e maestosi pendenti  dalla forma a croce, diademi in oro e pietre preziose, corone, borse con manico finemente decorate, scarpe tempestate di Swarovski e zeppe dal tacco intarsiato di mosaici tramutano le donne che li indossano  in vere e proprie principesse bizantine, donando loro una allure luminosa e densa di sensuale esclusività. Dolce & Gabbana esaltano la femminilità svelandone i desideri più atavici: i bagliori e lo scintillio degli abiti, la scrupolosa lavorazione, l’ originalità dei motivi decorativi sembrano fatti apposta per assecondare la latente aspirazione di ogni donna a sentirsi unica, speciale, splendente come una principessa archetipa. L’amore per la Sicilia e per il suo patrimonio artistico è una costante che si rinnova felicemente anche in questa collezione: un inno alla bellezza a tutto tondo che si traduce in una serie di abiti straordinari per impatto e ricercatezza, iconici emblemi di un’eleganza che suscita, in chi la ammira, stupore e meraviglia. Le scarpe rivelano altrettanta ricercatezza in modelli estrosi che rimandano ai motivi  ispiratori degli outfit. L’ oro regna indiscusso sia sui capi di matrice bizantina che su borse e gioielli, non tralasciando le calzature: queste décolletè in total gold, preziosamente ornate in filigrana dorata, potrebbero essere assurte a simbolo dell’ intera collezione. Caratterizzate da una sapiente artigianalità, emanano un vago mood rétro donato dalla punta stretta. Una decorazione in pietre dure, le applicazioni floreali e una serie di fitti arabeschi -entrambi in rilievo  e in ton sur ton oro – su tutta la scarpa e sul tacco condensano un quid unico di alta raffinatezza, potenziato dalla tonalità cangiante e ricca di scintillanti riflessi. Perfettamente intonate al leit motiv dei mosaici dorati, queste décolleté profondono glamour, sofisticatezza, femminilità: innestano mirabilmente, su un modello classico, i più eccelsi caratteri del lusso e dell’ esclusività. Ribadendo e sintetizzando egregiamente il legame che unisce il Made in Italy all’ amore per la propria Terra: Dolce & Gabbana , rappresentandone l’esempio calzante, evidenziano costantemente l’ insostituibile humus che sottostà ad ogni loro creazione: la passione nella sua quintessenza.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *