Greta Constantine PE 2021: joie de vivre in total fluo

 

Quando arriva l’ Estate, i colori fluo si accendono nelle serate calde, spesso afose, in cui il cielo cosparso di stelle diventa il nostro tetto. Greta Constantine, il brand fondato nel 2006 a Toronto da Kirk Pickersgill e Stephen Wong, non si limita ad inserire qualche capo “al neon” nella collezione che dedica alla bella stagione: la sua è una Primavera Estate completamente all’ insegna del fluo. La palette cromatica evidenzia cromie quali il fucsia, il giallo, il glicine, il turchese, il lime, il Blue Klein, ma non disdegna il nero, e proprio con un raffinato binomio di nero e bianco conclude il lookbook scattato da Carlos & Alyse. Se vi state chiedendo il perchè della scelta del “total fluo”, è presto detto. Kirk Pickersgill e Stephen Wong (che hanno battezzato il loro brand con il nome della mamma di Wong, Greta, e il cognome del nonno di Pickersgill, Constantine) hanno riflettuto a lungo sull’ imprinting stilistico da adottare dopo il lockdown; sono giunti alla conclusione che il “casual/comfort” imperante durante l’ emergenza pandemica era da escludere, essendo distante anni luce dal DNA del marchio. La soluzione? Optare per un vibrante tripudio di brio, colore e femminilità. Sono outfit invitanti, attraenti, ricchi di appeal quelli che il duo ha concepito, creazioni che riaffermano il valore della gioia e del divertimento. Ruches e volants spadroneggiano, impreziosiscono look “comodi” alla loro maniera e dalla linea – se non fosse per le balze e le increspature che li adornano – che si potrebbe addirittura definire “minimal”: abitini ad A, pantaloni a sigaretta o a palazzo, gonne lunghe e svasate oppure corte e danzanti, mantelle con puff sleeves simili a petali di rosa, top fitti di arricciature sfoggiati in vaporosi abiti con inserti see-through…La collezione è fresca, vivace, chic ma al tempo stesso portabilissima, molto estiva e mai “solenne”. Non è un caso che, come ha spiegato Kirk Pickersgill a VOGUE USA, la modella che la indossa nel lookbook appaia sorridente in ogni singolo scatto. Il sorriso infonde positività, stimola la joie de vivre. E tornare a sorridere, indubbiamente, è una delle cose di cui ora abbiamo più bisogno.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.