Oro regale

Roberto Cavalli

 

” Come è giunto l’oro ad avere il massimo valore? Perché non è volgare, non è utile e luccica di mite splendore; sempre esso dona se stesso. Solo come riflesso della virtù più nobile, l’oro giunse al più nobile valore.”
(Friedrich Nietzsche)

 

Oro: prezioso, opulento, regale. Ai party natalizi o a Capodanno, il total gold non può mancare. Perchè sbrilluccica, scintilla, abbaglia, cattura tutti gli sguardi. Ma anche perchè i fashion brand lo declinano nelle più svariate sfumature, dal platino all’ oro beige passando per le nuance vagamente ramate. Nessun colore se non l’oro è in grado di donare una allure sontuosa e molto teatrale: “No gold, no party”, insomma, parafrasando lo slogan di un noto spot pubblicitario.

 

Altuzarra

Moschino

Laura Biagiotti

LaQuan Smith

The Vampire’s Wife

Dolce & Gabbana

Balmain

Greta Constantine

Paco Rabanne

Dice Kayek

Christian Cowan

Georges Hobeika

Bronx and Banco

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *