Green Christmas

Zara

Non solo oro e rosso: anche il verde è uno dei colori del Natale, e merita un approfondimento. Il fatto che rientri tra le nuance più modaiole dell’ Autunno Inverno 2021/22, poi, rappresenta un valore aggiunto. Ma se i fashion trend inneggiano a molteplici tonalità di verde, il Natale si identifica esclusivamente con il verde della natura e della rinascita. Sebbene in Inverno Madre Terra si assopisca, infatti, l’ aumento impercettibile della luce solare a partire dal Solstizio è un indizio che ribadisce il concetto di ciclicità naturale e porta con sè la promessa dell’ imminente risveglio. Da sempre associato alla speranza, il verde è un’ ode alla rigogliosità dei mesi a venire. Non bisogna tralasciare, inoltre, che la tradizione natalizia ruota intorno a dei sempreverdi: l’ abete, il vischio, l’agrifoglio, il pungitopo…pittoreschi emblemi del trionfo della vita sui rigori invernali. Il verde, quindi, assume un significato simbolico dalla valenza altamente positiva. Persino l’abito di Babbo Natale anticamente si è tinto di verde, incarnando la speranza che il paffuto vecchietto portava nelle case insieme ai suoi doni. Dulcis in fundo, il verde rimanda alle vesti degli elfi. Le piccole creature del folklore germanico, contraddistinte dalle grandi orecchie a punta, indossano abiti di quel colore. Alla figura di Babbo Natale, gli elfi vengono collegati dal 1800: pare che siano i suoi solerti assistenti e che si occupino della produzione dei regali da donare ai bambini.

Anna Sui

DROMe

Undercover

Stella McCartney

Dolce & Gabbana

Bottega Veneta

AWAKE Mode

N.21

Emporio Armani

Preen by Thornton Bregazzi

 

Tendenze AI 2021/22 – Le metamorfosi del “puffer jacket”

Marni

Sono piumini incredibili, quelli dell’ Autunno Inverno 2021/22. Alcuni brand ne hanno proposto versioni molteplici, una più sorprendente dell’ altra: ecco perchè nella gallery trovate svariati look appartenenti alla stessa collezione, sebbene per VALIUM non sia la prassi. Ho dedicato un focus al piumino qualche settimana fa, accennandovi a un ulteriore approfondimento. E siccome ogni promessa è debito, ecco a voi il sequel. Nell’ articolo precedente, i riflettori si accendevano sui “puffer jacket” avveniristici che Rick Owens ha presentato durante la sua sfilata ambientata al Lido di Venezia. Oggi, la selezione spazia attraverso un’ ampia gamma di modelli: si va dal piumino bon ton in black and white di Marni a quello arcobaleno di Dolce & Gabbana, dall’ ensemble in colori pastello di Miu Miu alla lunga stola imbottita di Marc Jacobs, dal puffer jacket al neon di Balmain, con tanto di cuscino da viaggio per il collo, al modello “da sera” in total black scintillante di Michael Kors. Moncler e Goldbergh, marchi leader nel luxury sportswear, naturalmente non potevano mancare. Il primo propone un piumino dal sapore vintage, stretto in vita e con tasche a toppa trapuntate; il secondo tinge di oro l’iconico capospalla. Rick Owens, invece, fa il suo ritorno direttamente dal molo del Lido e presenta due strepitosi piumini-mantella: il modello con strascico è senza dubbio un cult della sua collezione.

 

Marc Jacobs

Dolce & Gabbana

Khaite

Miu Miu

Rick Owens

Tom Ford

Dolce & Gabbana

Givenchy

Marc Jacobs

Marni

Rick Owens

Balmain

Michael Kors

Moncler

Goldbergh

 

 

 

Tendenze AI 2021/22 – 50 sfumature di beige (Soybean Pantone compreso)

Max Mara

Beige, cammello, kaki, il magnifico Soybean Pantone (un pale brown chiarissimo e molto luminoso): “catturiamoli” finchè siamo ancora in tempo, perchè poi arriveranno a sostituirli il rosso fuoco, l’oro, l’argento e la palette sfavillante del Natale. Sono degli evergreen, ma soprattutto risultano perfettamente in linea con quest’ultima tranche di Autunno. I colori delle foglie morte, della terra brulla e delle noci, lungi dall’ apparire spenti o seriosi, ammaliano con le loro sfumature avvolgenti ed emergono, con eleganza, nel panorama di bold colors di stagione. Provare per credere.

 

Fendi

Cividini

Tom Ford

Michael Kors Collection

Nina Ricci

Chloé

Loro Piana

N.21

Alberta Ferretti

Jacquemus

 

 

Tendenze AI 2021/22 – Storie di cappa e spada del Terzo Millennio

Comme des Garçons

Le più nuove sono corte, con l’orlo appena sotto ai fianchi, come quelle che propone Valentino. Patou le profonde di suggestioni d’antan quasi a richiamare l’epoca di D’ Artagnan, mentre Chloé opta per il “puffcho”: una mantella in cachemire arricchita da un inserto stile piumino. In qualsiasi versione siano declinate, comunque, le mantelle rappresentano un top trend dell’ Autunno Inverno 2021/22. E se ormai da qualche anno riappaiono tra i capispalla dedicati alla stagione fredda, la novità risiede nelle rivisitazioni a cui le sottopongono i designer. In questa gallery trovate qualche esempio; qual è il modello che sentite più vostro?

 

Boss

Valentino

Valentino

Valentino

Dior

Chloé

Patou

Elie Saab

Etro

 

 

 

Tendenze AI 2021/22 – Oro di giorno

Valentino

 

Bagliori dorati pervadono le collezioni Autunno Inverno 2021/2022: niente a che vedere con l’ oro “natalizio”, piuttosto un’ode al colore più fulgido dello spettro cromatico indossato nella quotidianità. Non solo evening dress, tenute disco o look riservati ad occasioni speciali. L’ oro si trasferisce sulle giacche, sui pantaloni, sui capispalla e su abiti diurni a 360 gradi. Sarà che è una delle nuance di punta del foliage, o che la sua luminosità rimanda agli ultimi raggi di sole prima dell’ arrivo dell’ Inverno, ma la tonalità oro puro è un top trend di stagione. Perchè se non è tutt’ oro quel che luccica, l’ oro luccica indiscutibilmente.

 

Alberta Ferretti

Balmain

Versace

Chanel

Anrealage

Calcaterra

Burberry

Burberry

Zara

Michael Kors Collection

 

 

 

Tendenze AI 2021/22 – Plissé, il trend più al top

Philosophy di Lorenzo Serafini

Primo post sulle tendenze delle collezioni Autunno Inverno in attesa di partire con i commenti sulle Fashion Week di New York, Londra, Milano e Parigi. Non potevo che iniziare con il plissé, sommo trend di stagione. Gonne e abiti pieghettati hanno fatto la loro comparsa già da tempo, ma si accingono a spopolare nei mesi freddi: donano movimento, volume, si aprono a ruota e delineano una fluida struttura geometrica. Rappresentano un connubio ideale di femminilità e disinvoltura, attingendo a piene mani a uno stile vintage DOC. Il risultato è uno chic un po’ alla Grace Kelly, non privo di suggestioni preppy che abbondano, infatti, nella collezione di Philosophy di Lorenzo Serafini. Ma le declinazioni del plissé sono molteplici, variano a seconda del mood e dei materiali: scopritele in questa gallery.

 

Dior

Ermanno Scervino

Greta Boldini

Erdem

A.W.A.K.E. Mode

Alberta Ferretti

Twinset

Phillip Lim

Chloé

 

 

 

Tendenze – Pre Fall 2021 parade

Valentino

Uno sguardo alle collezioni Pre Fall 2021: a pochi giorni dall’ Equinozio di Autunno, la moda celebra la nuova stagione alternando suggestioni street a indizi più squisitamente couture. C’è aria di rinnovamento, di mescolanza, di un’ eleganza mai banale nè scontata. Accenti comfort ereditati dal lockdown permangono, affiancandosi a un mood grintoso che inneggia alla rinascita e alla voglia di vivere l’ outdoor appieno.

 

Jonathan Simkhai

Alberta Ferretti

Balenciaga

Givenchy

Blumarine

Stella Jean

Sportmax

Salvatore Ferragamo

Philosophy di Lorenzo Serafini

 

 

 

Tendenze PE 2021 – Il costume intero, sempre più versatile e couture

Zara

Bikini o costume intero? A voi la scelta. Per quanto riguarda lo one-piece, può essere ormai considerato un capo couture a tutti gli effetti: è sempre più difficile distinguerlo da un body. Viene impreziosito da volants, ruches (persino in tulle), cromie in dégradé o tie dye. E’ indubbiamente un basic del beachwear, versatile, abbinabile con un’ infinita varietà di indumenti e stili. Si rivela perfetto, infatti, sia per il giorno che per la sera. Di giorno, sulla spiaggia, nel ruolo ufficiale di costume da bagno. Di sera, osando gli accostamenti più disparati, come base di innumerevoli look. In questa gallery trovate modelli per tutti i gusti: qual è il costume che fa al caso vostro?

 

Anjuna Collection

Juan de Dios

Lido

All Sisters

Peech

Eres Paris

Alberta Ferretti

Otra Vez

Kinda Swimwear

Banana Moon

allyLikes

Maygel Coronel

 

 

 

 

Tendenze PE 2021 – Hippie Crochet

Bleuchose

Da quando è arrivata l’ estate, gli argomenti di VALIUM si snodano lungo un fil rouge inesauribile. Ricordate l’articolo Freedom? Il mood che intercettava era azzeccatissimo, il desiderio di libertà post-pandemia ha riportato in auge moltissimi stilemi Hippie e degli Swinging Sixties: il tie dye, le frange, le perline, le stampe, ma soprattutto la lavorazione crochet. In particolare i cosiddetti “Granny Square” che spopolavano nei ’60, quei patchwork di quadretti all’ uncinetto composti da variopinti pattern floreali. I Granny Square, e il crochet in generale, proliferano sia nei capi che negli accessori delle collezioni PE 2021: li ritroviamo sugli abiti, sui gilet, sulle bralettes, sulle borse e sui cappelli, sulle fasce per capelli, sulle cinture…ma non solo. Le loro declinazioni sono infinite, tutte (o quasi) all’ insegna del colore e di un’ artigianalità che i ripetuti lockdown ci hanno incentivato a riscoprire.

 

Bleuchose

Zara

Sea Spring

Marco Rambaldi

Bottega Veneta

Zara

Salvatore Ferragamo

Marco Rambaldi

Valentino

Ranya Handmade

Stradivarius

Dior

Zimmermann

Alberta Ferretti

Marco Rambaldi

Oscar de la Renta

 

 

 

Tendenze PE 2021 – Abiti lunghi e bohémien per inaugurare l’Estate

Jacquemus

Sono abiti impalpabili, fluttuanti, iper femminili e dai colori che rievocano quelli della natura in piena estate: il rosso e l’arancio dei tramonti, il bianco luminoso, il giallo del sole che risplende nel cielo terso. E poi il turchese del mare, le sfumature pastello dell’ alba, il beige e il senape della terra…Se esistessero outfit appositamente dedicati al Solstizio e ai primi giorni d’ Estate, potrebbero essere i look che vedete nella gallery. Raffinati, ma vagamente bohémien. Per tradurre l’ anelito di libertà e di rinascita che si fa sempre più pressante.

 

Elie Saab

Christian Siriano

Alberta Ferretti

Roksanda

Cecilie Bahnsen

Preen by Thornton Bregazzi

Versace

Valentino

Dior