Blu estate

 

L’azzurro, rappresentato musicalmente, è simile a un flauto; il blu scuro somiglia al violoncello e diventando sempre più cupo, ai suoni meravigliosi del contrabbasso; nella sua forma profonda e solenne il suono del blu è paragonabile al toni gravi dell’organo.

(Wassily Kandinsky)

L’ omaggio di VALIUM al blu (in tutte le sue gradazioni) continua. E oggi si affida alle immagini, una serie di scatti evocativi e sommamente affascinanti, ricordandoci che basta guardarci intorno per essere sedotti da uno dei colori più intriganti dell’ estate.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.